Archivi Blog

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 08_05_2013

Un render del progetto di Cellini

Un render del progetto di Cellini

Chi l’ha detto che il ferro non è acqua? _ «Baricentrale» secondo Cellini

E se il fiume di ferro non fosse una metafora? Se Bari fosse tagliata in due da un Tevere, un Arno, un Adige qualsiasi, come si potrebbe risolvere il problema del collegamento tra il nord e il sud della città?

È questa la domanda che si son fatta l’architetto Francesco Cellini e il gruppo di progettisti impegnati nel concorso «Baricentrale». La gara internazionale di idee è stata vinta – come è noto – da Massimiliano e Doriana Fuksas, ma ciò non vuol dire che sugli altri nove progetti concorrenti debba scendere un sipario di indifferenza. Anzi, alcuni di essi offrono idee interessanti e intuizioni istruttive. E il paragone con il vittorioso Fuksas potrebbe essere utile anche all’amministrazione comunale che dovrà decidere cosa fare dopo le idee, come passare all’azione. continua a leggere

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: