Archivi Blog

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 15_06_2016

Il nuovo palazzo di giustizia di Palermo, progetto di Sebastiano Monaco

Il nuovo palazzo di giustizia di Palermo, progetto di Sebastiano Monaco

Una sentenza salverà i buoni sentimenti _ Dopo la Cittadella della giustizia

«Non avrei mai immaginato di andare un giorno contro i miei giudici: una amarezza infinita». La vicenda della cosiddetta «Cittadella della giustizia», chiusa per sempre dal Consiglio di Stato lo scorso 9 giugno, lascia dietro di sé non solo giurisprudenza ma anche sentimenti. Quando la Commissione europea aprì nel 2012 la procedura di infrazione contro la Repubblica Italiana, accogliendo il ricorso del Comune  di Bari, l’avvocato Renato Verna – che quel ricorso aveva costruito insieme al professor Aldo Loiodice – non riuscì ad essere felice. Nessuna vittoria professionale poteva compensare – ci disse allora – il fatto di essere stato costretto dalle cose a «denunciare» (ci sia consentita l’iperbole) quei giudici del Consiglio di Stato che avevano nominato il commissario ad acta per far costruire d’imperio la «Cittadella della giustizia» proposta dall’impresa Pizzarotti.

continua a leggere

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: