Archivi Blog

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 23_10_2013

Solar Natural House frutto maturo della rivolta del twist _ Dallo sciopero del ’62 al prototipo mediterraneo

La «Solar Natural House» è un «prototipo di casa passiva a vocazione mediterranea» e verrà presentata venerdì, in occasione dei cinquant’anni del Fomedil, a conclusione della giornata di convegno che festeggia la scuola edili di Bari. Il prototipo è stato tirato su da una dozzina di studenti del primo anno di Architettura:  con elmetto colorato, tuta, guanti e scarpe da antinfortunistica, hanno fatto i muratori insieme a maestranze, capocantieri ed esperti. La casa è stata progettata, nell’ambito delle attività di ricerca del Dicar del Politecnico di Bari, dagli architetti e docenti Claudio D’Amato Guerrieri (presidente del Dipartimento di architettura), Giuseppe Fallacara e Marco Stigliano. Ha le misure classiche dell’esercizio didattico: una pianta quadrata di 10 metri di lato, con uno spazio scoperto di 25 metriquadri circa. Dunque una casa a patio, tipologia caratteristica del costruire tradizionale pugliese e in generale mediterraneo, ricordano i progettisti. Ma anche la forma tipica dello sprawl, cioè della frammentaria disseminazione di edilizia nella campagna e lungo la costa, spesso abusiva. continua a leggere

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: