Archivi Blog

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 26_04_2017

Addio al volume per costruire ci vuol superficie _ Ansia per il «regolamento tipo»

È solo un elenco, un indice di articoli, ma ha messo in fibrillazione un po’ tutti: tecnici e amministratori comunali, progettisti e imprese edili. Sta per scoppiare il caso del Ret, cioè il «Regolamento Edilizio Tipo», recepito una settimana prima di Pasqua dalla Regione Puglia con una delibera di Giunta, la n. 554/2017, che peraltro è di difficile consultazione non essendo ancora stata pubblicata sul Burp, il Bollettino Ufficiale della Regione Puglia.
continua a leggere

Annunci

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 05_10_2016

Vista aerea del parco urbano

Vista aerea del parco urbano

Il parco a Japigia con obbligo di strada e cancelli _ Il concorso «stravolto» d’ufficio

La burocrazia comunale non sopporta i concorsi di architettura (a meno che non li vinca un predestinato o una archistar). E la lettera aperta di un comitato di cittadini di Japigia, di cui la Gazzetta ha dato conto lunedì scorso, scoperchia un’altra incredibile vicenda: quella del parco urbano di via Suglia, da realizzare nell’ambito del Pirp, il piano integrato di rigenerazione delle periferie.

continua a leggere

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 13_07_2016

ANCE_INVITO_12_LUGLIO_2016-1Rigenerazione urbana, scintilla da guerra fredda _ Edili, Comune e … algoritmi

Si può parlare per un’intera mattina di edilizia, infrastrutture e addirittura di rigenerazione urbana senza accennare mai al nuovo Piano urbanistico generale di Bari, in gestazione da tempo? È successo ieri in Confindustria, al convegno dell’Ance Bari e Bat sul tema «La ripresa delle costruzioni tra opere pubbliche e mercato privato» dove nemmeno l’assessore Giuseppe Galasso, intervenuto in sostituzione del sindaco Decaro, ha fatto cenno al lavoro del gruppo diretto dall’architetto Stefano Stanghellini.  E sì che, invece, ha colto l’occasione per riferire delle attività in corso e in programma per «dare continuità urbana ai 42 kilometri di costa che caratterizzano il territorio barese», da Santo Spirito a Torre a Mare.

continua a leggere

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 02_12_2015

­

Edilizia a Carrassi, una piccola storia ignobile _ Il piano attuativo fatto a pezzi

Un gruppo di studenti del Politecnico di Milano è in questi giorni a Bari, impegnato in un tour di incontri, visite e sopralluoghi in città organizzati dall’architetto Laura Montedoro, la loro docente di progettazione urbana. Il «workshop di esplorazione» ha toccato ieri il quartiere Carrassi. Temi: caserma Rossani e Piano particolareggiato. O quel che ne resta, che è ben poco, oramai. I milanesi assortiti (nel gruppo anche spagnoli, giapponesi e iraniani) si sono ritrovati per pura coincidenza ad assistere alla fine ingloriosa di una cultura urbanistica improntata alla primazia dell’interesse pubblico.

continua a leggere

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 27_11_2013

Una vista

Una vista del progetto

La ricercata casualità a San Marcello fa densa la periferia _ Un premio all’urbanistica partecipata

San Marcello ha vinto il premio “Urbanistica” all’ultima edizione di Urbanpromo che si è svolta a Torino. Non il santo, ovviamente, ma il quartiere che porta il suo nome, o meglio quel subquartiere di San Pasquale (quanti santi!). A dirla tutta, vincitore è il Pirp, cioè il Programma integrato di riqualificazione della periferia. Questa parte di città si può ben definire una periferia interna, avendo tutte le patologie delle aree periferiche, ma  essendo inclusa nella città novecentesca.

continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: