Consumo di suolo: nelle commissioni parlamentari, testo stravolto a favore dei costruttori

fermateviMartedì 3 maggio arriverà in Aula per la votazione il ddl sul consumo del suolo. Come più volte denunciato da queste pagine, il testo che approderà in Aula appare svuotato dei suoi contenuti più urgenti e necessari; un testo che il costituzionalista Paolo Maddalena, ex vicepresidente della Consulta, ha definito al fattoquotidiano.it, “incostituzionale”, oltreché illogico.

Il ddl appare così depotenziato ed inadeguato, a valle del paesaggio nelle commissioni parlamentari, da spingere anche le associazioni che pure avevano contribuito alla stesura del testo originario e che ribadiscono l’urgenza di una legge efficace, a prenderne le distanze e a chiederne, mediante un appello inviato a tutti i deputati, la sospensione della discussione “per tornare a lavorare ad un nuovo ed efficace impianto legislativo sulla scorta di quanto proposto dal Forum Salviamo il Paesaggio”.

La comparazione dei testi del ddl AC39 e la proposta del Forum Salviamo il Paesaggio è consultabile al seguente link.

Pubblichiamo di seguito il testo completo dell’appello ai deputati, sottoscrivibile da tutti i cittadini dalle pagine del Forum Salviamo il Paesaggio | Difendiamo i territori.

Per una legge che arresti davvero il consumo di suolo: migliorate il testo del DDL o… FERMATEVI!

Gentile Onorevole,
un mese fa il Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio Le ha inviato una proposta di revisione del testo del DDL AC 2039 sul consumo di suolo che è stata condivisa da migliaia di cittadini e associazioni preoccupati per la continua perdita di suoli che sta distruggendo per sempre un bene comune e una risorsa non rinnovabile.

Nel ribadire l’urgenza di una legge efficace fondata su principi giusti, rigorosi e condivisi, Le chiediamo quindi, di nuovo, di impegnarsi personalmente perché nel testo che state per discutere vengano inseriti dispositivi essenziali per compiere un decisivo passo verso una inversione di rotta non più procrastinabile.

Se non lo ritiene possibile, piuttosto che approvare una legge del tutto inadeguata allo scopo che si propone, LE CHIEDIAMO DI FERMARSI, per tornare a lavorare ad un nuovo ed efficace impianto legislativo sulla scorta di quanto proposto dal Forum Salviamo il Paesaggio, così da dimostrare al Paese la volontà di voler davvero arrestare, anche se in modo progressivo, il consumo di suolo.

Annunci

Pubblicato il 02|05|2016, in Uncategorized con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: