Archivio mensile:luglio 2015

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 29_07_2015

GETRAG Bari

GETRAG Bari

Flessibile e aperto sarà lo spazio di un pensiero nuovo _ La fabbrica barese della Getrag

La Getrag diventa canadese. La notizia della prossima acquisizione dell’intero gruppo industriale tedesco da parte della Magna International Inc. di Toronto, annunciata la settimana scorsa, segue di soli tre mesi la decisione della Getrag di investire cento milioni di euro nello stabilimento barese, per produrre una nuova trasmissione per motori tradizionali e ibridi. Il passaggio di mano societario non dovrebbe modificare nulla nei programmi, per i quali si renderà necessario anche un ampliamento della fabbrica. E ci auguriamo che sia un ampliamento ben fatto, adeguato alla qualità dell’architettura.

 

continua a leggere

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 22_07_2015

costa tra Mola di Bari e Polignano

Indietro tutta, costruiremo in riva al mare _ Paesaggio, cambio di rotta


Non abbiamo dovuto attendere molto per avere i primi segnali del cambio di rotta nella politica del territorio pugliese. L’occasione l’ha offerta il convegno organizzato dai giovani imprenditori edili (Ance), al quale ha partecipato la settimana scorsa l’architetto Annamaria Curcuruto, ex dirigente della Ripartizione urbanistica del Comune di Bari, di freschissima nomina ad assessore regionale all’Assetto del territorio.

continua a leggere

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 15_07_2015

moramarco _ piazza della scalaPiazza della Scala e via Sparano: restituire lo spazio _ Moramarco & C. finalisti a Milano 


C’è anche un progetto barese tra i finalisti del concorso di idee per piazza della Scala a Milano. Il gruppo guidato dall’architetto Pierpaolo Moramarco ha conquistato un lusinghiero sesto posto nella competizione internazionale che ha visto confrontarsi ben 209 proposte.
continua a leggere

Esame e mostra dei progetti _ DOMESTIC LANDSCAPE | 02.

Venerdì 10 Luglio 2014, in occasione della fine del corso di Architettura e Composizione Architettonica I + Lab. tenuto dal professore Lorenzo Netti nell’ambito del corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura (DICAR, Politecnico di Bari) si terrà, presso l’ aula G1 del plesso Celso Ulpiani, a partire dalle ore 10.00 e fino alle 14.00, la mostra dei progetti realizzati dagli studenti.

La mostra, aperta al pubblico, esporrà i progetti realizzati dagli allievi del corso sotto la guida di 9 giovani tutor (studenti e neolaureati). Il tema del progetto d’anno è Marine di Melendugno. Case per un hotel diffuso lungo le coste della Puglia.

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 08_07_2015

AJN_MDW_Charleroi_HDPCD_FilipDujardin_009_full

La torre di Charleroi, firmata da Jean Nouvel e Mdw Architecture

L’architettura del commissario di polizia _ Via la pergola di piazza Battisti

Il «Tulps», cioè il Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, insieme al Codice di procedura penale dovrebbe già essere nella bibliografia essenziale dei nuovi architetti. Se ne avessero tenuto conto, a suo tempo, i progettisti della piazza Cesare Battisti oggi non sarebbe stato necessario demolire pergole e gazebo con una ordinanza del sindaco. Provvedimento, in verità, conseguente alle decisioni prese nel Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza, riunito presso la Prefettura. L’obiettivo della rimozione di quel che con una fastidiosa espressione si chiama «arredo urbano» è facilitare alle pattuglie di polizia e carabinieri la sorveglianza del luogo, eliminando ciò che potrebbe essere utilizzato come riparo e nascondiglio da presunti spacciatori e delinquenti di ogni risma.
continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: