Archivio mensile:gennaio 2014

Presentazione del libro “Quattro Case viste da dentro”

4Venerdì 10 Gennaio 2014, a partire dalle ore 18.30, si terrà presso la Libreria Laterza, a Bari, l’incontro di presentazione del libro di Nicola Auciello, Quattro Case viste da dentro.

Interverranno con l’autore Gloria Valente (architetto e designer) e Nicola Signorile (giornalista e critico). Letture di Paola Martelli (regista ed interprete).

 

Quattro specie di spazi

Quattro poemi abitabili

Quattro luoghi di accumulazione dei ricordi

Quattro intrecci di vita e di flussi

 

_ generatori di intimità

 

Quattro dipinti solidi

Quattro case con tutte le case che erano state prima

Quattro vestite con i mobili di tante vite

Quattro calchi plasmati dalla materia

 

_ solidificazioni del vuoto

 

Quattro spazi delle geometrie morali

Quattro discreti testimoni del gesto

Quattro di carattere

Quattro gusci per accogliere le ingiustizie della vita,

 

_sismografi dell’anima

 

Quattro scenari degli arrivi e degli abbandoni

Quattro involucri per proteggersi dalle protezioni

Quattro regni delle possibiltà’

Quattro cavità per attrarre dentro:

 

tutte le densità

tutte le immensità

tutte le brevità

tutta la luce e le tenebre dell’esistenza.

 

[Gloria Valente]

Annunci

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 08_01_2014

libertà

Uno scorcio del quartiere Libertà

A Libertà, Murat e Madonnella ruspe al guinzaglio _ Centinaia di edifici “non sostituibili”

Sono centinaia gli edifici che non si possono più buttar giù, nel centro di Bari. Il Comune ha finalmente completato la ricognizione, identificazione e schedatura di ciò che bisogna ad ogni costo salvare dalla furia demolitrice che ogni città teme ma di cui al tempo stesso non può fare a meno.

continua a leggere

La città…

Richard Rogers

Richard Rogers

La città è vista come un’arena per il consumismo. Convenienze politiche e commerciali hanno spostato l’enfasi e gli scopi dello sviluppo urbano da quello di soddisfare alle più ampie necessità sociali di tutti a quelli di soddisfare le necessità contingenti dei singoli. […] E’ un paradosso che in questa epoca di globale e crescente democrazia le città stiano sempre più polarizzando la società in comunità segregate.

[Richard Rogers, Philip Gumuchdjian, Città per un piccolo pianeta, Erid’A / Kappa, Roma 1997]

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: