Archivio mensile:luglio 2013

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 31_07_2013

Interno smisurato

Interno smisurato

Paoli, Patty Pravo  e il progetto di realtà inattese _ Foto-disegni di Domenico Pastore

«Il cielo in una stanza» di Gino Paoli è stato un contributo fondamentale per definire teoricamente la percezione dello spazio abitativo, superando le angustie della teoria della Gestalt. «Quando tu se qui con me, questa stanza non ha più pareti ma alberi, alberi infiniti», sosteneva Gino Paoli. E sappiamo che in quel passaggio tra l’interno e l’esterno era andato perduto un soffitto dall’improbabile colore viola, che Paoli ha sostituito con una assenza: «vedo il cielo sopra noi, che restiamo qui». continua a leggere

Annunci

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 24_07_2013

Acquerello del progetto di Carmela Agnelli

Acquerello del progetto di Carmela Agnelli

Teatro Radar, venti idee vent’anni dopo _ Venerdì in mostra a Monopoli

Come nelle pagine di Alexandre Dumas (il padre), si ritroveranno vent’anni dopo a rivivere un’avventura che è diventata quasi una mitologia: quella del concorso per il Radar di Monopoli. Gli architetti e gli ingegneri che parteciparono a quella gara, si incontrano venerdì prossimo, alle 19, nel castello di Monopoli, per l’inaugurazione della mostra dei progetti presentati al concorso internazionale di idee per un centro culturale. E che sono rimasti nei cassetti per vent’anni. Anzi chiusi e sigillati nelle buste, così come erano state recapitate, fino a cinque anni fa, quando la cocciutaggine dell’architetto Andrea Fiume (promotore di quella gara) ha avuto la meglio sulla forza dell’oblio. continua a leggere

Mostra dei progetti _ MODERNO MURATTIANO | FACEBLOCK

Locandina

Locandina

Martedì 23 Luglio 2013, in occasione della fine del corso di Architettura e Composizione Architettonica I tenuto dal professore Lorenzo Netti nel corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura (Politecnico di Bari) si terrà, presso le aule Scianatico (via Amendola_Bari) a partire dalle ore 9 fino alle 14, la mostra dei progetti prodotti dagli studenti.

La mostra, aperta al pubblico, esporrà 28 progetti realizzati dagli allievi del corso sotto la guida di 11 giovani tutor (studenti e neolaureati). Il tema è la sostituzione edilizia nel Murattiano.

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 17_07_2013

Palazzo SGPE (Società Generale Pugliese di Elettricità), Via Crisanzio, 1957, Vittorio Chiaia, Massimo Napolitano

Palazzo SGPE (Società Generale Pugliese di Elettricità), Via Crisanzio, 1957, Vittorio Chiaia, Massimo Napolitano

La solitudine degli edifici del secolo breve _ Perché il “Pascali” ha perso la faccia

Non sarà mai più come prima. Anche se l’Ufficio tecnico della Provincia ha trovato nelle pieghe del bilancio un fondo per ricostruirla, la facciata dell’ex Istituto d’arte “Pascali” rimarrà nella migliore delle ipotesi una approssimativa riproduzione, dopo che è stato demolito l’intero paramento di mattoni rossi, per urgentissimi motivi di sicurezza: alcuni mattoni, distaccandosi e cadendo avrebbero potuto colpire gli studenti, proprio negli giorni degli esami di maturità. continua a leggere

PIAZZA GRANDE di Nicola Signorile | 10_07_2013

L'istituto d'arte Pascali in una foto d'epoca

L’istituto d’arte Pascali in una foto d’epoca

Il «Pascali» a nudo perde i mattoni del Razionalismo _ Demolita la facciata dell’opera di Favia

È un altro pezzo della città che si perde. Ancora una testimonianza dell’architettura del Novecento che scompare. I testimoni oculari raccontano che li hanno estirpati, uno ad uno, come denti ancora saldi, a colpi di martello pneumatico: così sono stati demoliti i mattoni di rivestimento della facciata del Liceo artistico «Pino Pascali», sul lungomare Vittorio Veneto, opera dell’architetto Pietro Maria Favia. continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: